MULTISTRATO EPOSSIDICO PRESSO SELECTA SPA DI REGGIO


multistrato-epossidico-selecta


pavimenti-industriali-resina-modena

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

L’azienda Selecta s.p.a. situata a San Martino In Rio (RE), offre un insieme di prodotti e servizi tipografici. Grazie alla esperienza maturata nel settore è leader nell'integrazione di soluzioni multichannel, fisiche e digitali ed il primo operatore nazionale privato nel settore della stampa ed imbustamento di comunicazioni obbligatorie. La Committenza, spinta da necessità pratiche e di immagine, ha deciso di ripristinare lo stabilimento di San Martino, che presentava una vecchia pavimentazione molto degradata e sconnessa.


REQUISITI DI PROGETTO

La Committenza ha richiesto una pavimentazione resistente alle azioni meccaniche (passaggio di muletti), chimiche (eventuali sversamenti di oli) e allo scivolamento. Inoltre ha espresso l'esigenza di distinguere le aree di traffico da quelle di lavorazione con linee e colorazioni differenti.



SOLUZIONE SIKA

Dopo aver preparato meccanicamente le superfici a mezzo pallinatura e verificato la resistenza a compressione (min. 25 MPa), la resistenza a trazione (min. 1,5 MPa) e l’umidità relativa (max. 4%) del supporto, si è miscelato e successivamente applicato a spatola su tutta la superficie della pavimentazione il primer epossidico bicomponente a totale contenuto di solidi, Sikafloor-150. Una volta indurita la prima mano, è stata posata una rete in fibra di vetro, successivamente annegata con una seconda mano in maltina epossidica caricata e seminata su fresco con quarzi 0,4/0,7 mm, al fine di ottenere spessore e resistenza allo scivolamento. Il giorno seguente tutto il pavimento è stato carteggiato e la sabbia in eccesso è stata aspirata. Infine è stato applicato uno strato di rivestimento di resina epossidica colorata a contenuto totale di solidi, Sikafloor-264N, con un consumo di ca. 0,7 kg/mq, arrivando a uno spessore totale di 2/3 mm.



pavimentazioni-industriali-resina

Sikaloor-264N è certificato:

- alle emissioni di particelle e all'emissione di sostanze volatili secondo ISO 14644-1;

- alle basse emissioni di VOC (<500g/l) secondo la direttiva 2004/42/CE prodotti di tipo IIA/j tipo sb (recepita dal D.L. nr. 161 del 27/3/06);

- al fuoco in classe Bfl-S1 secondo la EN 13501;

- per ambienti alimentari secondo standard ISEGA.

Tutti i giunti a pavimento e a parete sono stati realizzati con Sikaflex PRO-3, sigillante elastico igroindurente, monocomponente, a base poliuretanica, specifico per pavimentazioni.


PRODOTTI/SISTEMI UTILIZZATI:

- Sikafloor-156

- Sikafloor-264

- Sikaflex PRO-3



posa-resina-pavimenti-modena

Sistemi Sika:

Sikafloor : rivestimento multistrato colorato.

1. Primer: Sikafloor-150

2. Strato di base: Sikafloor-150 spolverato a rifiuto con sabbia di quarzo 0,4/0,7 mm

3. Rivestimento: Sikafloor-264N - Rivestimento colorato a base di resina epossidica, bicomponente, senza solventi. Spessore totale strato: ca. 2/3 mm Sikaflex: sigillatura dei giunti.

4. Sigillatura giunto: Sikaflex PRO-3 - Sigillante elastico igroindurente a base poliuretanica, monocomponente, per pavimentazioni Dimensioni giunto: larghezza min/max. = 10/35 mm.

4 visualizzazioni