Il pavimento in resina

I pavimenti costituiscono la "seconda pelle" di un edificio, l'elemento che più di altri conferisce anima e funzionalità a ciascun ambiente. Per questo, quando si costruisce e si ristruttura, i pavimenti vanno sempre scelti con cura.

Questo accade sia nel settore industriale, che richiede pavimenti resistenti, asettici, privi di fuga o impermeabili, sia nel settore commerciale e domestico, in cui la componente estetica è preponderante.

L'arredo, infatti, comincia da pavimento e pareti, due variabili fondamentali che determinano tutte le scelte successive.  Fra tradizione e nuovi prodotti altamente tecnologici, il ventaglio delle possibilità è quanto mai ampio. Tra le soluzioni più richieste negli ultimi anni devono senz'altro essere menzionate le resine.

Per questo motivo, tra Parma, Modena e Bologna, Resinzeta si è specializzata nell’utilizzo di speciali resine bi-componenti per la realizzazione di pavimenti pubblici e residenziali, ma anche per l'impermeabilizzazione o il rivestimento di pavimentazioni preesistenti.

I pavimenti in resina

Nel settore Flooring, le speciali resine consentono il recupero di vecchi pavimenti con spessori esigui e grande velocità esecutiva. I pavimenti in resina realizzati da Resinzeta, siano essi destinati al settore INDUSTRIALE, PUBBLICO, COMMERCIALE, RESIDENZIALE, URBANO o SPORTIVO, possiedono caratteristiche e peculiarità che li rendono ideali per qualsiasi contesto ed esigenza. Le moderne tecnologie impiegate dai tecnici aziendali e le certificazioni ottenute negli anni, rendono i pavimenti in resina non solo  e belli, ma capaci di  rispondere a molteplici esigenze prestazionali dei sopra citati contesti.

Resinzeta, a Parma, Modena, Bologna e sul tutto il territorio nazionale è l'azienda ideale per la realizzazione di qualunque pavimentazione in resina.