Tetti 

Nel settore Roofing le guaine liquide in resina poliuretanica e poliureica consentono impermeabilizzazioni continue anche in situazioni difficili come  tetti  fortemente ingombrati da impianti o tetti architettonici con forme curve, la consistenza  fluida dei sistemi consente infatti impermeabilizzazioni sicure anche di particolari difficili come piedini, gronde, punti di aggancio dei parapetti, camini di esalazione e bocche di scarico per la totale assenza di saldature.

Le impermeabilizzazioni in resina possono inoltre essere termo riflettenti e contribuire all’efficientamento energetico, sono garantibili da 10 a 25 anni  in funzione del rivestimento scelto, nettamente superiore ai comuni  manti bituminosi.

  • Tetti architettonici

  • Giardini pensili

  • Tetti metallici

A seconda della tipologia di tetto, della sua struttura, del contesto ambientale nel quale è inserito, il team di esperti di Resinzeta si occuperà di individuare il sistema impermeabilizzante più idoneo.

impermeabilizzazione-tetto
pava-resine
impermeabilizzazione-tetto-in-resina-modena

La resina nell'impermeabilizzazione

I vantaggi di un'impermeabilizzazione in resina rispetto ai sistemi tradizionali sono molti, di seguito alcuni punti di forza:

  • Applicabile a freddo in assenza di fiamma

  • Resistente da -30°C a +90°C

  • Peso estremamente contenuto

  • Elastica, anti crepa e anti strappo

  • Facilmente riparabile e di semplice manutenzione

  • Resistente ai raggi UV

  • Durabilità attesa di 25 anni

  • Nessun costo di demolizione e smaltimento

  • Massima adesione integrale al supporto

  • Resistenza al fuoco